Credi che gli impianti di serializzazione
siano tutti uguali?

8 caratteristiche fondamentali per aiutarti a fare la scelta ottimale per le tue esigenze produttive

Un supporto competente a 360° dev’essere in grado di risolvere tutte le problematiche legate al processo di serializzazione:

  • Regolamentazioni
  • Tecnologie
  • Integrazioni nel processo produttivo

Una soluzione progettata su misura per le tue specifiche esigenze sarà molto più produttiva rispetto ad una linea standard scelta da catalogo, e riuscirà anche a sfruttare al massimo gli spazi disponibili nella tua azienda.

Una linea facile da utilizzare semplificherà il lavoro degli operatori e il loro interscambio, riducendo anche i tempi di formazione e di setup e aumentando di fatto l’efficienza dell’impianto.

Ogni Stato ha regolamentazioni specifiche, per questo è indispensabile scegliere una linea in grado di gestire diversi layout a seconda delle norme del paese interessato. (EU, USA, China, Korea..)

Gli errori di stampa non sono contemplati, è necessario avere la certezza della conformità del prodotto codificato in ogni possibile situazione di produzione, monitorando tutto in tempo reale con la possibilità di prelevare campioni per controllo qualità.

La semplicità di interfacciamento con i database aziendali dev’essere garantita per evitare tempi lunghi di configurazione, dati di produzione non aggiornati in tempo reale e rischio di perdita dei dati in condizioni di emergenza.

Per assicurare la continuità delle operazioni, la linea dev’essere totalmente gestibile dalla manutenzione interna appoggiandosi a un referente specializzato che sappia intervenire su ogni componente.

È necessario verificare che la tecnologia della macchina sia in grado di prevenire fermi e imprevisti dovuti all’usura dei componenti, avvisando per tempo via remoto in modo da evitare fermi produzione.

Vuoi un impianto che soddisfi tutti questi requisiti?

Scopri come ottenerlo